mercoledì , 22 Settembre 2021
Home / Bellezza / Le mandorle: Valori nutrizionali e proprietà

Le mandorle: Valori nutrizionali e proprietà

Tasty organic almond nuts in bowl on table

Oggi vogliamo sciogliere un dubbio che attanaglia soprattutto chi ha deciso di intraprendere un percorso alimentare corretto e, dunque, perdere un pò di peso, ossia capire se le mandorle facciano ingrassare.
La risposta, purtroppo, sembra quasi scontata: le mandorle sono frutta secca e, in quanto tali, sono un alimento molto calorico, da non consumare smisuratamente se si vuole perdere peso. Questa risposta, però, non è corretta poiché, sebbene la frutta secca faccia ingrassare, c’è un’eccezione, la mandorla per l’appunto che, non solo non fa ingrassare ma aiuta a tornare in forma e non solo.
Questa affermazione puo’ sorprendere ma è bene sottolineare che, non solo consumando questo frutto equivale a fare un consumo giornaliero di integratori, ma che se vogliamo favorire il benessere del nostro corpo, è bene che non manchi mai una razione giornaliera di mandorle.

Qualche mese fa, negli Stati Uniti, precisamente in Indiana, la Purdue University di West Lafayette e The Journal of Clinical Nutrition hanno condotto un esperimento su 86 adulti in sovrappeso. Per 90 giorni queste persone hanno avuto due diverse diete ipocaloriche che prevedevano alimenti di uguale contenuto energetico con una differenza: solo in una dieta la composizione di questi alimenti prevedeva la presenza di mandorle.
Alla fine del test, la conclusione è stata indiscutibile: le persone che hanno consumato pasti contenenti mandorle hanno subìto una riduzione della massa grassa corporea, specialmente del grasso viscerale, determinante per l’insorgere di malattie cardiache.

Richard Mattes, professore di Scienze della Nutrizione presso la Purdue, ha confermato che le mandorle sono un alimento chiave per la perdita di peso e che, secondo quanto emerso dalla ricerca, consumare mandorle tra un pasto e l’altro, specialmente come spuntino, riduce il senso di fame e la quantità di cibo consumata.

Facendo riferimento ai valori nutrizionali, possiamo affermare che le mandorle sono un vero e proprio concentrato di energia con 12% di fibre e basso contenuto di carboidrati.
In particolare, sono solo 600 kcal per ogni 100 grammi di prodotto ma la cosa più importante è che i grassi sono insaturi e quindi, non solo non fanno ingrassare ma, grazie alla presenza di Omega 3, diminuiscono i livelli di colesterolo cattivo e le infiammazioni.

Consumando giornalmente la giusta quantità di mandorle, ossia 15-20, pari a circa 30 grammi, aiuteremo il metabolismo a funzionare correttamente e il nostro organismo godrà di tanti vantaggi.
Per cominciare possiamo affermare che le mandorle sono classificate come alimento completo poichè contengono vitamine, magnesio ferro e calcio. Nello specifico, la vitamina E combatte l’invecchiamento precoce e i radicali liberi, la vitamina B fa bene all’umore.
La presenza di magnesio aiuta il sistema nervoso a funzionare correttamente riducendo stress e stanchezza mentre il calcio è un toccasana per le nostre ossa.

Possiamo quindi sfatare questo mito: le mandorle non fanno ingrassare anzi sono indispensabili se vogliamo perdere peso.
Concediamoci quindi un sano spuntino durante il pomeriggio se non vogliamo arrivare affamati al pasto serale oppure, se alla fine del pasto principale abbiamo voglia di dessert, prendiamo un gruppetto di mandorle nella nostra mano e mangiamole lentamente: la voglia di dolce sparirà ma ci sentiremo comunque appagati!
Ovviamente se siamo intolleranti o addirittura allergici è preferibile evitarne il consumo. In qualsiasi caso, per ogni dubbio è sempre preferibile consultare il medico.

Check Also

Limoni: valori nutrizionali e proprietà benefiche

Il limone è il frutto di un albero sempreverde, Citrus limon, che, a differenza degli …

Il Pomodoro: ricco di antiossidanti ma povero di calorie

Re della dieta mediterranea, alleato delle donne poichè povero di grassi e calorie, il pomodoro …

Lascia un commento