martedì , 29 Settembre 2020
Home / In Cucina / Ricetta per preparare lo spezzatino con patate in pentola a pressione

Ricetta per preparare lo spezzatino con patate in pentola a pressione

 

 

 

 

 

 

In un post precedente vi ho parlato della cottura mediante pentola a pressione e tutti gli aspetti positivi di cui possiamo beneficiare utilizzandola.
Oggi voglio consigliarvi la ricetta dello spezzatino con patate, perfetto per un pranzo domenicale o per una cena con gli amici, che lascerà tutti a bocca aperta e di cui, vi garantisco, non ne potrete più fare a meno. Il segreto è appunto l’utilizzo della pentola a pressione e quindi, se siete ancora restìe per il suo utilizzo, leggete i miei consigli e seguiteli passo passo: il risultato sarà perfetto al punto da rimanere incredule.

Preparare un ottimo spezzatino con patate con la pentola a pressione è molto semplice e non richiede molto tempo.

                                         Ingredienti

  • 600 grammi di carne di vitello già tagliata
  • farina q.b.
  • 1 carota piccola
  • 1/4 di cipolla
  • 1/2 costa di sedano
  • 400 grammi di patate
  • olio evo q.b.
  • vino bianco secco
  • sale
  • pepe
  • 4 pomodorini

Preparazione

Per preparare un perfetto spezzatino con patate prendete la carota, lavatela e pelatela, il sedano e la cipolla e fate un trito di tutto, riponetelo poi nella vostra pentola a pressione, dopo aver versato l’olio extravergine d’oliva.
Fate soffriggere il tutto per circa 4-5 minuti e, nel frattempo, provvedete ad infarinare i bocconcini di carne.
Trascorsi questi pochi minuti, ponete delicatamente la carne nella pentola e fatela rosolare bene. Mi raccomando di non forare i bocconcini mentre li mescolate!
A questo punto potete unire il vino bianco per poi farlo evaporare. Aggiungete sale e pepe a piacere.
Dopo un paio di minuti unite i pomodorini e, se non li avete, sostituiteli tranquillamente con un pò di concentrato di pomodoro.

A questo punto, la carne avrà rilasciato sicuramente un pò di acqua, aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda per poi chiudere il coperchio ermeticamente. Se avete paura di non sapervi regolare bene con la quantità di acqua da aggiungere, ricordate che la carne non dovrà mai essere coperta completamente dall’acqua, ma solo per un pò più della metà.

Se i bocconcini di carne non sono molto grandi, 20 minuti di cottura a fuoco medio (dopo l’inizio del fischio della pentola) basteranno, dopodichè spegnete il fuoco e aspettate che la valvola si abbassi in modo da poter aprire il coperchio.

Durante la cottura prendete le patate, sbucciatele e tagliatele a cubetti. Dopo aver aperto il coperchio della pentola a pressione, unite le patate e salatele. Mescolate tutto e, prima di richiudere il coperchio, fate attenzione che la quantità di acqua sia sufficiente: dovrà coprire la carne per quasi la metà.

Dopo 6 minuti esatti di cottura potete spegnere il fuoco e aspettare che la valvola si abbassi.

Lo spezzatino con patate e pronto, non vi rimane che impiattarlo e servirlo.

Check Also

Le castagne: Proprietà nutritive e benefici

E’ tornato l’autunno, con le sue temperature, i colori, gli odori ma soprattutto con i …

Spinaci: Proprietà benefiche e controindicazioni

Gli spinaci appartengono alla famiglia delle Chenopodiacee. La pianta, Spinacia Oleracea, è originaria dell’Asia, precisamente …

Lascia un commento