mercoledì , 30 Settembre 2020
Home / Make-Up / Occhi verdi – Il make-up ideale per esaltarli

Occhi verdi – Il make-up ideale per esaltarli

Gli occhi verdi sono sicuramente un dono naturale molto apprezzato. Magnetici e misteriosi, rappresentano la sensualità e la bellezza, inoltre non sono molto comuni e meritano un make-up che possa valorizzarli e donargli un effetto spettacolare.

Sicuramente le donne che hanno gli occhi verdi riescono a catturare l’attenzione sul loro sguardo e non hanno bisogno di un make-up sofisticato per essere belle: gli occhi verdi sono belli anche al naturale.
E’ anche vero, però, che con piccoli accorgimenti possiamo farli risaltare ancora di più, magari senza esagerare, in modo da essere più glamour e affascinanti.

Concentriamoci prima di tutto sui colori da utilizzare per risaltare i nostri occhi verdi e poi capire quali siano quelli da scartare.
Seguendo le regole cromatiche basilari, i colori che meglio si abbinano al verde, sono il lilla, il prugna e il rosa: saranno di questo colore gli ombretti in polvere che dobbiamo prediligere per il nostro make-up, senza dimenticare il grigio e il nero.

Giornalmente, per un effetto semplice e raffinato, utilizziamo tonalità chiare come il rosa o l’ambra.
Nelle occasioni speciali, o semplicemente la sera, sfumiamo l’ombretto con un pò di nero alle estremità per ottenere uno sguardo più intenso.
In particolare se avete gli occhi verdi e il colore dei vostri capelli è castano, o comunque sia tendenzialmente scuro, puntate su un color prugna, magari da sfumare con un matitone smoky. Se invece avete i capelli biondi, prediligete il grigio argento.
Gli ombretti da evitare, qualunque sia il vostro colore di capelli, sono sicuramente quelli con tonalità fredde: eliminate quindi dalla vostra trousse i toni sul celeste o l’azzurro.

Realizzare un trucco perfetto che valorizzi i vostri occhi verdi è molto semplice.

Ricordate che se volete puntare l’attenzione sul vostro sguardo, dovete evitare di truccare troppo le labbra che, proprio per questo rimarranno più naturali possibili.

Dopo aver applicato il correttore e il fondotinta in modo da uniformare la pelle, applichiamo l’ombretto sulla palpebra inferiore più uniformemente possibile.
Come colore, propongo un prugna stando molto attenta alla quantità in quanto per un trucco giornaliero utilizzerò poco ombretto, al contrario della sera.
Sotto l’arcata sopraccigliare e nell’angolo interno dell’occhio, utilizzare un ombretto color burro, per illuminare lo sguardo.
Delineate l’occhio, allungandovi verso l’esterno, con una matita nera sfumabile. mentre utilizzate un kajal per l’interno sia superiore che inferiore.
Ultimo step il mascara. Io preferisco il mascara nero per dare intensità allo sguardo ma, se vi piace osare, potete utilizzare un mascara viola o prugna.

Se non amate particolarmente i giochi di colore e non volete perdere molto tempo per il make-up, potete truccare le palpebre con un ombretto nude sostituendo il kajal nero per l’interno occhi con una matita verde. In questo modo ingrandirete gli occhi e sarete belle tutta la giornata.

Check Also

Demaquillage – errori da non commettere assolutamente

Siamo sempre molto attente a seguire consigli per realizzare un perfetto make-up, o alla ricerca …

Occhi celesti – il make-up perfetto per risaltarli

Gli occhi celesti sono da sempre sinonimo di particolarità e grande fascino. Chi li possiede …

Lascia un commento