venerdì , 6 Dicembre 2019
Home / Bellezza / I cibi che fanno crescere i capelli più velocemente

I cibi che fanno crescere i capelli più velocemente

Nella stagione invernale 2016/2017 il taglio di tendenza è stato sicuramente il Bob.
Romantico, liscio, spettinato, questo mitico taglio anni ’50 è riuscito a farsi amare da tutte, spingendo anche le più fanatiche del lungo (proprio come me) a rinunciare alla folta chioma ed osare con un caschetto medio.

Anche l’estate è stata pervasa da tagli corti/medi. In quel caso abbiamo fatto la conoscenza delle beach waves, onde per un effetto naturale e sexy, ideali sia in spiaggia, sia nelle calde sere estive.
Ad estate conclusa già da un pò e, con l’avvicinarsi dell’inverno, arriva la nostalgia dei capelli lunghi ma, per chi ha optato l’anno scorso, per un taglio medio, tocca curare i capelli e aspettare che ricrescano.

Ci sono però dei cibi che sembra velocizzino questo processo, infatti ci sono degli elementi naturali che favoriscono la crescita dei capelli, come ad esempio l’omega-3 e alcune vitamine, soprattutto quelle del gruppo B.
Andiamo quindi a scoprire quali sono i cibi che contengono questi speciali elementi e, seguendo i miei consigli, vedrete la vostra chioma diventare folta e splendente.

Il primo elemento è sicuramente il simbolo della vita, ossia l’uovo.
Sembra infatti che, soprattutto il tuorlo, sia ricco di omega-3 e biotina, proprio indicata per tutte quelle persone che vogliono vedere i propri capelli crescere velocemente.

Altro elemento ricco di omega-3 e che quindi corre in nostro aiuto per esaudire il nostro desiderio e il salmone.
Questo pesce è ricco di grassi buoni e di vitamine del gruppo B, anch’essa efficace per velocizzare la crescita dei capelli.
In particolare, soprattutto per noi donne, il salmone non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola: le vitamine B favoriscono l’assimilazione di ferro, elemento di cui spesso, per ragioni fisiologiche, siamo un pò carenti.

Altro elemento essenziale per la crescita della nostra chioma, ma per la nostra salute in generale è la mandorla.
Questo frutto, infatti è ricco di magnesio, anch’esso determinante per il benessere dei nostri capelli.
Non dimentichiamo che il nostro organismo, dopo i 30 anni, non produce la quantità di magnesio di cui necessitiamo, quindi è buona regola, aiutarci con l’assunzione di cibi che ne contengono.

Infine vi propongo i semi di girasole. Forse non ci crederete ma quei piccoli semi sono un’esplosione di vitamine ed elementi utili al nostro organismo e al benessere dei nostri capelli.
Biotina, ferro, rame, vitamina B sono presenti in questi semi magici, così come la vitamina E che, favorendo la circolazione, è determinante per la crescita dei nostri capelli.

E’ bello quando la natura ci aiuta a raggiungere i nostri scopi di benessere e bellezza. Approfittiamo quindi facendo in modo di non far mai mancare questi elementi sulla nostra tavola!

Check Also

Capelli decolorati: Piccoli consigli per una chioma favolosa!

Quando si cambia drasticamente il colore dei capelli, passando dal castano al biondo con la …

Colazione salata: sana ed equilibrata

Negli ultimi anni, gli italiani, hanno recepito il messaggio dei nutrizionisti: la colazione è il …

Lascia un commento