mercoledì , 30 Settembre 2020
Home / Curiosità / Colesterolo – I cibi che ci aiutano a contrastarlo

Colesterolo – I cibi che ci aiutano a contrastarlo

L’ipercolesterolemia è una patologia che si manifesta quando è presente troppo colesterolo nel sangue. Può essere ereditaria e può colpire tutti anche se, in maggioranza, ne soffrono gli adulti.
Il colesterolo si combatte sia a tavola che fuori. Prima di tutto occorre regolare il nostro disordine metabolico con una corretta alimentazione e poi, affiancare movimento e attività fisica.

La combinazione dell’alimentazione e dell’attività fisica non solo ci aiuteranno a contrastare il colesterolo, ma terranno lontane anche le malattie cardiovascolari.
Per combattere al meglio l’ipercolesterolemia è necessario, prima di tutto, conoscere i cibi che ci fanno male e che sarebbe preferibile evitare o quanto meno ridurre.
Evitiamo quindi tutti quegli alimenti che contengono grassi saturi di origine animale (burro, pancetta, insaccati, latte e derivati e salse a base di olio come la maionese), quelli di origine vegetale (cocco, cioccolato, frutta secca e margarina), o quelli nascosti nei prodotti confezionati in cui, questi grassi, vengono aggiunti per aumentare i tempi di conservazione. Occhio quindi alle etichette!

Gli alimenti che, invece, ci aiutano a contrastare il colesterolo sono tanti ed è semplice individuarli poichè sono quelli naturali e biologici.
Non facciamo mai mancare nella nostra alimentazione la presenza di Omega 3, contenuto maggiormente nel salmone e nel pesce azzurro in generale.
Anche i carciofi, presenti proprio in questa stagione, sono un ottimo alleato per contrastare il colesterolo. Consumiamoli al posto della verdura o, se preferiamo, come tisana.

I legumi sono ricchi di fibre, per questo motivo sono tra gli alimenti che maggiormente combattono il colesterolo cattivo. Mangiare i legumi 2 volte a settimana ci aiuterebbe a distruggere il deposito di colesterolo accumulato nel sangue.

E se avete dubbi che il detto “una mela al giorno toglie il medico di torno” sia attendibile, state sbagliando e non di poco.
Secondo recenti studi, infatti, mangiare questo frutto ogni giorno, riequilibrerebbe il nostro metabolismo, controllando i livelli di colesterolo nelle arterie, soprattutto quello LDL.

Check Also

Le lenticchie: I legumi fondamentali per il nostro benessere

Probabilmente la popolarità delle lenticchie è data dall’usanza che le vede protagoniste la notte di …

Fragole: benefici e controindicazioni

La fragola, appartenente alla famiglia della Fragaria, è identificato come un “falso frutto”, questo perchè …

Lascia un commento