martedì , 17 Settembre 2019
Home / Bellezza / Capelli mogano: Un must della stagione autunno inverno 2017/2018

Capelli mogano: Un must della stagione autunno inverno 2017/2018

Direttamente dalle sfilate sulle passerelle più prestigiose, scopriamo il colore di capelli di tendenza per questo autunno inverno 2017/2018. Il colore must di quest’anno è il mogano, tinta di capelli per antonomasia elegante e versatile.
Il rosso è sempre stato il colore più accattivante ed emblematico: con la sua componente castana riesce a non stravolgere troppo la base naturale, mentre la sua componente rossa è ideale per quelle donne che vogliono osare e non passare inosservate.
Insomma il mogano è un ottimo compromesso tra naturale e audacia, tra ordinario ed espansivo, e proprio per questa sua caratteristica si sposa bene sia col un look estremamente classico, che con uno moderno, fresco e giovanile.

Nella scala dei colori, il mogano è probabilmente l’unico colore che si adatta bene a tutte le carnagioni. Proprio per la sua duplice componente, sia castana che rossa, sta a noi decidere quale delle due tonalità far prevalere, per adattarla meglio all’incarnato e al colore dei nostri occhi.
Ma questo colore sta bene proprio a tutte: alle donne con carnagione chiara e capelli naturali chiari, dona un effetto estremamente chic e luminoso, mentre per le classiche mediterranee dall’incarnato olivastro e gli occhi color nocciola, è in grado di non incupire il viso e addolcire i tratti somatici.

E’ proprio un colore strategico il mogano a cui nessuna deve rinunciare, infatti, il segreto sta tutto nel combinare bene i colori che lo compongono.

Un altro aspetto da non sottovalutare è che questa nuance, non solo si adatta a tutte le carnagioni, ma anche a tutte le acconciature e alle lunghezze di capelli. Se portiamo il bob medio o se la nostra chioma è folta e lunga, non fa differenza: il mogano risalterà sempre la vostra femminilità e il vostro charme senza mai essere eccessivo, per non parlare se avete i capelli lisci o ricci: il mogano si adatta ad ogni tipo di capigliatura.
Ovviamente c’è da dire che, grazie alle sue molteplici sfumature, è indicato particolarmente per i capelli lunghi poichè si evidenziano tutti i suoi riflessi, ma anche sui capelli corti riesce ad essere bellissimo.

Proprio perchè le tonalità che lo compongono sono tantissime, per far sì che questo colore si sposi bene con le nostre caratteristiche del viso, dobbiamo essere brave a combinare i suoi riflessi facendo prevalere una nuance anzichè un’altra.
Se non siete molto sicure sulla tonalità di mogano che è più adatta alla vostra carnagione, seguite i miei consigli: vi aiuteranno nella scelta con un margine di errore davvero minimo.

Se siete castane con gli occhi scuri, il mogano rosso è quello che fa per voi: la sua componente castana non lo discosterà molto dal vostro colore di base e la componente rossa vi darà un aspetto elegante e chic.

Se la vostra pelle non è molto scura e i vostri occhi sono chiari, osate con un rosso tiziano: valorizzerà al meglio i vostri colori, risaltando particolarmente i vostri occhi.

Prediligete il rosso rame se avete una pelle particolarmente chiara, magari con la presenza di qualche lentiggine. Questo colore è particolarmente indicato se avete gli occhi verdi.

Optate per un biondo ramato se il vostro incarnato è chiaro e non volete rinunciare al fascino e all’eleganza con delicatezza.

Check Also

Labbra secche e screpolate: Rimedi naturali

Il freddo dell’inverno e gli agenti atmosferici, seccano la nostra pelle che, rispetto al periodo …

Tisane dimagranti – Alcune ricette per perdere peso

Sentiamo il bisogno di uscire più spesso, di fare lunghe passeggiate e di fare attenzione …

Lascia un commento